01/01/2010

Il Terminal 3 dell’aeroportodi Pechino

Località: Pechino/Cina
Prodotti: , PCA T5 EXCEL one4all, TE 0105 one4all, x-touchPANEL


L’illuminazione che completa la straordinaria architettura del Terminal 3 dell’aeroporto di Pechino è gestita da una selezione di prodotti di Tridonic.

Inaugurato nel marzo del 2008, il Terminal 3 rappresenta il più grande terminal aeroportuale cinese ed è stato progettato dall’architetto britannico Sir Norman Foster. Totalmente in accordo con il Feng Shui, è caratterizzato da colonne rosse e da un soffitto dorato che evoca i tradizionali colori cinesi in un design moderno. Visto dall’alto, ha l’aspetto di un dragone volante orientato in direzione nord-sud, con un ampio sistema di lucernari orientati in direzione sud-est per ottimizzare al massimo la luce diurna naturale nel terminal.

Il terminal è stato costruito dalla Air China, la principale compagnia aerea di bandiera cinese ed è caratterizzato da sontuose strutture per ospitare i viaggiatori, valorizzate da un’illuminazione eccezionalmente controllabile che può essere facilmente regolata dall’x-touchPANEL di Tridonic per creare differenti scenari che si adattino agli stati d’animo ed diverse alle attività.
 

Controllo della luce con x-touchPANEL

L’x-touchPANEL lavora in collegamento al DALI TOUCHPANEL per permettere di programmare scenari luminos i specifici per un determinato stato d’animo che possono essere automaticamente attivati in qualsivoglia sistema DALI per la regolazione del flusso luminoso. Il DALI sequencer è in grado di fornire una maggiore versatilità, consentendo di richiamare gli scenari luminosi in automatico, uno di seguito all’altro.

Il sistema è molto facile da utilizzare ed il personale addetto alla manutenzione dell’aeroporto è in grado di cambiare gli scenari luminosi senza ricevere un addestramento specifico, e consentendo in tal modo di regolare molto velocemente il flusso luminoso nelle sale del terminal rispondere alle diverse necessità. Nel sistema si possono precedentemente programmare 99 sequenze luminose indipendenti e 16 scenari luminosi al fine di avere a disposizione un’ampia gamma di configurazioni luminose pre-settate.
 

Illuminazione individuale

Il personale addetto alla gestione delle attrezzature aeroportuali ha anche la possibilità di controllare il flusso luminoso in modo manuale o di utilizzare sequenze controllate tramite il calendario. L’illuminazione può cambiare in automatico durante il giorno per adattarsi al mutare dell’orientamento del sole. Può anche essere modificata per adattarsi a diverse condizioni luminose durante l’anno o a situazioni specifiche per l’utente durante la settimana.
 

Un sistema basato sul DALI

Il sistema è inoltre in grado di incorporare dei programmi di risparmio energetico al fine di minimizzare il consumo elettrico per la gestione del flusso luminoso. L’intero aeroporto è composto da un insieme di lampade fluorescenti T5 ed alogene a bassa tensione, che utilizzano i prodotti Tridonic per ottimizzarne la gestione. L’illuminazione fluorescente gestita dai reattori PCA fornisce un’efficace interfaccia con la rete DALI, mentre l’illuminazione alogena utilizza i componenti TE one4all. Un altro importante beneficio del sistema basato su DALI è che permette di monitorare il sistema luminoso da una postazione centralizzata, cosa essenziale considerata l’enorme dimensione del terminal.

La soluzione di Tridonic è stata selezionata dalla E-action S&T Co. di Pechino dopo aver preso parte ad un workshop gestito da Tridonic sulla gestione dell’illuminazione, organizzato per il Beijing Industry University Architectural Design & Research Institute di Pechino. Successivamente la soluzione è stata presentata alla Air China Limited.

Il terminal 3 dell’aeroporto di Pechino ricopre una vasta area, con migliaia di apparecchi luminosi. Il cablaggio della rete DALI e l’utilizzo dei reattori PCA EXCEL one4all lp di Tridonic, consente un vantaggio in termini di flessibilità del sistema, di monitoraggio e di regolazione e fornisce un ottima gestione dell’intero sistema luminoso in tutto l’impianto dell’aeroporto. Inoltre, l’innovativo x-touchPANEL ed il DALI TOUCHPANEL danno al personale dell’aeroporto la possibilità di modificare le ambientazioni luminose nelle aree dove i passeggeri si rilassano prima di prendere il loro volo, migliorando l’esperienza di volare con Air China.
 

Dati progetto
Cliente: Air China Limited
Architetto: Beijing Industry University Architectural Design & Research Institute
Design sull’illuminazione: Beijing E-action S&T Co., Ltd.
Apparecchiature utilizzate: PCA T5 EXCEL one4all,
TE 0105 one4all,
x-touchPANEL,
DALI TOUCHPANEL