Downloads

71  KB Press release (71 KB)
9.68  MB Foto (9.68 MB)


11/04/2010

Tecnologia Tridonic nel grattacielo più alto del mondo


Nello spettacolare Burj Khalifa a Dubai-City, il grattacielo più alto del mondo, sono installati innumerevoli prodotti Tridonic fra cui catene LED, reattori elettronici (fixed output), reattori magnetici, trasformatori elettronici a risparmio energetico e ancora reattori ad alta potenza.

Dornbirn/Austria – Progettato dalla Emaar Properties, il Burj Khalifa con i suoi 800 metri non è soltanto il grattacielo ma anche la struttura aperta più alta del mondo e quella che ha più piani (160). Vi trovano spazio un hotel, uffici e appartamenti, tutti all'insegna dell'edilizia sostenibile imperativa a Dubai.

Proprio in tale contesto i prodotti Tridonic assumono un ruolo chiave. Per esempio tutte le scritte e insegne luminose, comprese quelle sulla terrazza panoramica e sull'hotel, sono realizzate con moduli LED TALEXXchain P511 e TALEXXconverter che garantiscono un'illuminazione di estrema efficacia pur con scarso consumo energetico e poca manutenzione.

Per gli interni dell'Hotel Armani è stata scelta in buona parte la bassa tensione. L'efficienza energetica delle lampade è ottimizzata con trasformatori Possum Tridonic che consumano solamente 4 W contro i 15 W dei trasformatori tradizionali.

Gli apparecchi d'illuminazione in uffici e corridoi funzionano con reattori elettronici PC (fixed output) di marca Tridonic. Questi reattori possiedono l'innovativo sistema "Intelligent Voltage Guard" che sorveglia incessantemente la tensione di rete in modo da prevenire eventuali danneggiamenti dovuti a sovra- o sottotensioni. I reattori sono stati forniti da Tridonic a numerosi produttori locali che li hanno inseriti nei loro corpi illuminanti.

Gli impianti esterni del Burj Khalifa si estendono su una superficie di 11 ettari. Qui molti apparecchi sono azionati da reattori magnetici Tridonic: fra di essi i modelli OGS 250 e OGS 400 per illuminazione stradale con lampade da 250 W e 400 W, disposte lungo i viali attorno all'edificio e nelle zone d'ingresso. Nelle aree di servizio sono installati invece reattori magnetici EC con impedenza aggiuntiva calibrata sul tipo di lampada.

Con tutti i prodotti Tridonic installati, il Burj Khalifa dimostra in modo tangibile come si possano coniugare alla perfezione efficienza energetica, costi d'esercizio contenuti e luce d'altissimo livello che dà un autentico valore aggiunto sia all'interno che all'esterno dell'edificio.

Contatto:
Markus Rademacher

Tridonic GmbH & Co KG
Färbergasse 15
6851 Dornbirn, Austria

Tel.: +43 5572 395-45236
Cellulare: +43 664 80892 6313
E-Mail: markus.rademacher@tridonic.com