12/03/2010

Centraplaza

Località: Canberra/Australia
Prodotti: Serie EXCEL T5, Serie EM, SMART LS II


L’efficienza energetica ha la priorità assoluta nel “Centraplaza”, un edificio ecologico a cinque stelle a Canberra. Gli intelligenti componenti DALI di Tridonic, per il controllo del flusso luminoso, apportano il loro importante contributo.

Il Centraplaza dispone di uno dei progetti DALI più avanzati al mondo. 36 controllori DALI collegati in rete, della società australiana Monitor Software forniscono gli idonei livelli luminosi al fine di permettere ai dipendenti di lavorare in modo efficiente, assicurando contemporaneamente un funzionamento efficace del sistema luminoso dal punto di vista energetico. La luminosità all’interno dell’ambiente è misurata dai sensori luminosi SMART LS II di Tridonic direttamente collegati ai reattori dimmerabili PCA EXCEL one4all negli apparecchi illuminanti posizionati vicino alle finestre. Dette disposizioni non necessitano di ulteriori controllori. Il software intelligente utilizza le suddette misurazioni per controllare la quantità di luce artificiale da aggiungere.
 

Non più al buio

Si utilizzano anche 400 rilevatori di presenza con interfaccia DALI per rilevare la presenza di persone nelle diverse zone. Nel caso non sia presente nessuno, la luce viene spenta. I 3.200 apparecchi illuminanti, distribuiti tramite 72 linee DALI, sono equipaggiati di intelligenti componenti per il controllo del flusso luminoso di Tridonic: ad esempio con reattori dimmerabili digitali PCA EXCEL one4all, trasformatori digitali dimmerabili TE one4all e dimmer a taglio di fase ascendente o discendente DALI PCD 300 one4all, associati in gruppi.

I collegamenti tra i gruppi luminosi nelle zone degli uffici e negli accessi pedonali associati fanno in modo che vi sia sempre abbastanza luce quando ci sono delle persone presenti nelle relative zone.

La combinazione tra flusso luminoso in base alla luce del giorno e rilevazione di presenza indica che il sistema luminoso funziona con un’ottima efficienza energetica. I costi di funzionamento e di manutenzione vengono perciò ridotti considerevolmente. Altre funzioni dei controllori DALI, quali ad esempio funzionamento controllato in base al calendario, offrono ulteriori risparmi energetici. Sono particolarmente utili ad esempio negli edifici adibiti ad ufficio. Durante i giorni della settimana si richiamerà un particolare scenario luminoso all’inizio dell’attività lavorativa ed uno scenario differente verrà poi scelto al termine del lavoro, per la notte. Durante i fine settimana si può selezionare un’altra procedura. Un orologio integrato in tempo reale regola l’orario in automatico.

I livelli del flusso luminoso sono sempre conformi allo standard australiano AS1680. Il software regola in automatico il flusso luminoso per compensare il processo d’invecchiamento della lampada.
 

Collegamento in rete per apportare valore aggiunto

I controllori di zona sono utilizzati per collegare le linee DALI nell’edificio, per agire nell’ambito di una rete ed apportare valore aggiunto e la funzionalità DALI può essere utilizzata per effettuare una supervisione centrale del sistema luminoso (controllo, monitoraggio e valutazione). Il software riporta tutte le informazioni sullo stato dal reattore, quali difetti di lampada, valori di regolazione della corrente e danni ai componenti hardware. In tal modo il lavoro di manutenzione viene notevolmente semplificato. I messaggi d’errore vengono immediatamente inviati per e-mail al corrispondente manager dell’edificio.

I componenti per l’illuminazione di emergenza EM PRO integrati nel sistema DALI permettono un facile monitoraggio del sistema per l’illuminazione di emergenza. I controllori DALI monitorano in automatico tutta l’attrezzatura per l’illuminazione di emergenza (compresi tutti i segnali d’uscita) ed attiva i test d’emergenza prescritti dai relativi standard.

Sistemi anti bagliore ed altri elementi simili nelle sale conferenza sono connessi al sistema DALI. I suddetti elementi possono facilmente essere controllati tramite touch panel LCD, cosicché ulteriori sistemi di controllo audio/video non risultano necessari.

L’utilizzo della luce diurna naturale, assieme ad un’adeguata quantità di luce artificiale consentirà a Centraplaza di mantenere il proprio stato di edificio ecologico a cinque stelle. Il sistema DALI con i componenti intelligenti per il controllo del flusso luminoso di Tridonic, assicurerà un funzionamento efficiente dal punto di vista energetico del sistema luminoso ed un’eccellente sostenibilità.
 

Dati relevati al progetto
Proprietario: FaHCSIA
Architetto: HBO + EMBT, Canberra
Ingegnere dell’illuminazione: Northrop Consulting Engineers, Canberra
Produttore del sistema per l’illuminazione: Australume Pty Ltd
Installatore e messa in opera del sistema per l’illuminazione: Martin Donnelly
Apparecchiature utilizzate: Serie EXCEL T5
Serie EM
SMART LS II