• Tridonic
  • Illuminazione collegata in rete

E poi: illuminazione professionale connessa in rete


Vi sono più di 50 miliardi di punti luce installati in tutto il globo. Immaginate quali possibilità si avrebbero se queste infrastrutture fossero connesse in rete? Se fossero in grado di raccogliere, scambiare e trasmettere dati?
Il valore ed i servizi offerti dal “connected lighting” vanno ben oltre l’illuminazione!


L’illuminazione è ovunque. Vi sono più di 50 miliardi di punti luce installati in tutto il mondo che offrono un grado estremamente elevato di granularità.

L’illuminazione è digitale. Attraverso lo sviluppo della tecnologia LED, integrare e realizzare soluzioni wireless è diventato un compito semplice.

Ma la cosa più entusiasmante è che tutti questi punti d’illuminazione sono già collegati in rete!

Con la prossima generazione di connettività, un sistema d’illuminazione connesso in rete può diventare un’importante infrastruttura per raccogliere, scambiare e trasmettere dati.

Alla Tridonic, noi immaginiamo questo sistema di illuminazione conneso in rete come un sistema

A prova di futuro, Sistema d’illuminazione pienamente scalabile, Facile da collegare

In cambio, l’illuminazione connessa in rete può aiutare a risolvere le sfide attuali dello spazio dell’illuminazione professionale; ad esempio, può agevolare la messa in servizio e l’installazione, l’uso di unità di comando wireless e la scalabilità attraverso il Cloud. Cliccare qui per saperne di più sulle nostre nuove soluzioni basate sul cloud.

Siamo all’inizio di un entusiasmante viaggio. Il “connected lighting” permetterà a svariate industrie e imprese di accedere a nuovi modelli aziendali. Aumenterà la qualità e le prestazioni dei prodotti che utilizzano il monitoraggio a distanza e fornirà nuove opportunità per i servizi di raccolta dati a favore di tante industrie oltre a quella dell’illuminazione.

Ma ancora più importante è che l’illuminazione collegata in rete schiuderà nuove opportunità di mercato per utenti, direttori di stabilimenti e proprietari di fabbricati, offrendo una vasta gamma di servizi che vanno ben “oltre l’illuminazione”.