18/07/2011

Pavillon France – World Expo 2010

Località: Shanghai/Cina
Prodotti: , TALEXXchain P511 DL


Design compatto, potenza elevata e temperatura di colore omogenea: alla World Expo 2010 di Shanghai i LED TALEXX Tridonic descrivono il padiglione francese in modo innovativo e raffinato.

Occupa 6.000 m2 e s’intitola “Sensual City”: il padiglione francese progettato dagli architetti dello studio Jacques Ferrier è una costruzione semplice, circondata dall’acqua in cui sembra navigare. Lo stato francese ha stanziato 22 milioni di euro per questo progetto che si appella alla sostenibilità con i più moderni materiali da costruzione e tecnologie di tutela ambientale.

Illuminare le scritte con i LED è stata dunque una scelta naturale, data la loro estrema efficienza energetica; fra l’altro i progettisti conoscevano già una precedente soluzione LED Tridonic che li aveva impressionati.

Il progetto francese presentava indubbiamente alcune sfide e per Tridonic si è rivelato una preziosa opportunità di mettere alla prova i pregi dei LED TALEXX . Per esempio le insegne esterne sono illuminate da tutti i lati e visibili nitidamente anche sullo specchio d’acqua che circonda il padiglione. A tale scopo era necessaria un’illuminazione di assoluta omogeneità, con temperatura di colore particolarmente costante.

Per di più le insegne contengono alcune parti strettissime che quindi limitano le dimensioni dei LED. Il problema è stato risolto con catene LED TALEXXchain P503-2, larghe solo 12 mm ma di forte potenza e con un’emissione ad angolo largo (140 gradi).

Tali catene sono combinate a TALEXXchain P511 DL, anche queste potenti e di angolatura larga, in modo da garantire l’uniformità dell’illuminazione. TALEXXchain P511 DL è il sistema adottato anche per le insegne negli interni.

Tutte le sorgenti LED TALEXX sono in tecnologia chip-on-board (COB), sviluppata da Tridonic per ottimizzare il regime termico dei LED migliorandone la durata e la sicurezza d’esercizio; pertanto non esistono più i problemi che derivavano dai LED di prima generazione.