06/05/2011

Princess Noura Bint Abdul Rahman University for Women

Località: Arabia Saudita
Prodotti: PC T5 PRO lp


Prodotti d’alta qualità, consegna in tempi rapidi e 5 anni di garanzia: sono questi gli aspetti che hanno convinto a scegliere i reattori PC PRO (non dimmerabili) per la “Princess Noura Bint Abdul Rahman University for Women” in Arabia Saudita.

Nel progetto è risultata vantaggiosa anche la vasta scelta di modelli PC PRO che hanno permesso di ottimizzare i diversi apparecchi d’illuminazione.

La nuova università, destinata ad ospitare circa 26.000 studentesse, si estende su un’area di 8 milioni di m² occupata da costruzioni per 3 milioni di m². Le strutture comprendono una centrale amministrativa, 13 facoltà, un ospedale da 700 posti letto, laboratori, centri di ricerca, alloggi per le studentesse e per il personale. I lavori sono cominciati alla metà del 2009 e si concluderanno nel 2012.

Sino ad ora sono stati consegnati 145.000 reattori PC PRO di vari tipi alle aziende che forniscono gli apparecchi d’illuminazione per il progetto. La capacità di Tridonic di garantire la consegna in tempi brevi e di collaborare in stretto contatto con le aziende illuminotecniche è stata decisiva per il progresso dei lavori. Entro la fine del 2010 saranno ordinati presumibilmente altrettanti reattori PC PRO.

I reattori elettronici PC PRO, non dimmerabili, permettono all’università di ottimizzare in tutta la struttura il consumo energetico degli apparecchi d’illuminazione, funzionanti principalmente con lampade fluorescenti T5. Inoltre presentano utili caratteristiche tecniche come il preriscaldamento degli elettrodi, la tensione d’innesco elevata, la limitazione della corrente di scarica e anche il nuovi innesco a caldo. Tutte queste funzioni, governate dal processore brevettato xitec, hanno l’effetto di prolungare la durata delle lampade e di abbattere i costi di manutenzione.

Un’altra caratteristica della linea PC PRO è il sistema Intelligent Voltage Guard che sorveglia automaticamente la tensione di rete sui reattori spegnendoli se scende sotto i 150 V. Se viceversa la tensione sale oltre i 305 V, le lampade iniziano a lampeggiare segnalando così l’anomalia. Questa funzione si rivela particolarmente utile in una struttura immensa come la “Princess Noura Bint Abdul Rahman University for Women”, dato che in tal modo il personale addetto riesce a localizzare l’errore in modo molto più rapido.

L’impiego sistematico di reattori PC PRO è alla base di un sistema illuminotecnico efficiente con cui l’università riesce a contenere i costi d’esercizio per tutto il ciclo di vita dell’impianto.
 

Dati relativi al progetto
Propietario: Ministero della pubblica istruzione, Arabia Saudita
Architettos: diverso
Progettazione luminosa: diverso
Produttore apparecchi: Thorn, Saudi Lighting, Zoomlux, ...
Apparecchiature utilizzate: PC T5 PRO lp