Panoramica generale

Componenti per l’illuminazione di emergenza


I sistemi per l’illuminazione di emergenza sono obbligatori in negli edifici pubblici e ambienti di lavoro così, nel caso di una mancanza di alimentazione, le persone sono in grado di mettersi in salvo con sicurezza. Le luci di emergenza ed i percorsi luminosi offrono la quantità sufficiente di luce per poter spegnere i macchinari, seguire le vie di fuga, accedere rapidamente agli estintori e ad altri dispositivi di sicurezza. Prevengono il panico e salvano vite umane.
 

Wireless Emergency System – Emergency lighting made easy

Tridonic has an answer to the increasingly stringent maintenance and testing regulations that apply to emergency lighting. The new wireless emergency system based on Tridonic´s secure basicDIM Wireless solution can be integrated into existing installations in compliance with existing standards and without additional wiring. It also offers advantages in new buildings. In addition to lower complexity regarding planning and commissioning, it also reduces the time and materials required – and thus the total cost of the installation.
 

The benefits at a glance

  • Intuitive planning and installation
  • Modular solution for simple integration with luminaires
  • One combined mesh for mains and emergency lighting
  • Perfect solution for retrofit projects
  • Central and cloud-based monitoring
  • Automatic status documentation (one click reporting)
  • No labour and cost intensive system testing

 

Wireless Emergency Overview

 

Every emergency lighting installation needs to be regularly tested and its status documented. This process is in many cases very labour and cost intensive. With the Tridonic wireless emergency system these steps are all done automatically and reports are available at the push of a button, at the same time making the planning and installation phase intuitive and easy.

By using the well-established backbone of the basicDIM Wireless system, the wireless emergency system uses a failsafe Bluetooth Mesh network. With the addition of a basicDIM Wireless module, every DALI emergency luminaire can easily be converted to be used in the wireless emergency system. A gateway connects all the wireless emergency luminaires to a sceneCOM evo. A single controller can be used to connect up to 192 emergency luminaires.

For larger installations it is possible to link up to 200 sceneCOM evo units with the em-LINK v2 server application. It collects the information from all the sceneCOM evo units on a single page.
 

1 – basicDIM Wireless system

With the well-established backbone of the basicDIM Wireless system, the wireless emergency system uses a failsafe Bluetooth mesh network.
more...

2 – EM PRO device

With the addition of a basicDIM Wireless module, every DALI emergency luminaire containing a Tridonic EM PRO device can easily be converted to be used in the wireless emergency system.
more…

3 – sceneCOM evo

This is the gateway which connects all the wireless emergency luminaires. A single controller can then connect up to 192 emergency luminaires.
more…

4 – em-LINK v2

Up to 200 sceneCOM evo units can be connected with the em-LINK v2 server application. The information from all the sceneCOM evo units is collected on a single page.

5 – Emergency reports (daily / weekly)

At a glance, a dashboard provides information about the current status of the system and each luminaire as well as the latest test results.

Collaudo semplificato

Il modulo per l’illuminazione di emergenza EM SELFTEST con i suoi algoritmi per il test automatico offre intelligenza in una configurazione estremamente compatta. Con un’altezza di soli 21 mm, il dispositivo è compatibile con l’unità di alimentazione T5. La serie perfettamente accoppiata di componenti è progettata per lampade fluorescenti lineari o compatte da 4 a 80 W.

La modalità di self-test utilizza un diodo luminoso per segnalare lo stato di funzionamento. Verde significa che il sistema per l’illuminazione di emergenza sta funzionando correttamente. Un LED lampeggiante rosso indica batterie difettose ed un segnale rosso costante indica una lampada non funzionante.

Le funzioni di test sostenute dall’ EM SELFTEST svolgono un controllo continuo sull’apparato, un test di funzionamento settimanale ed uno annuale di durata. In modalità di ricarica le condizioni della batteria sono inoltre costantemente monitorate.

Il componente per l’illuminazione di emergenza EM SELFTEST include la funzionalità per monitorare
la fase di installazione, ad esempio un periodo di tempo con un’alimentazione elettrica ininterrotta per più di cinque giorni consecutivi. Appena questo requisito è soddisfatto il modulo avvia automaticamente il programma di messa in servizio e di test. EM SELFTEST ottempera quindi al test prescritto sulla messa in funzione dopo l’installazione in base agli standard di self-test in base alla IEC 62034. Questo grado di automazione riduce notevolmente il tempo richiesto per la messa in servizio e per programmare gli algoritmi di test.
  

Combinazione tra illuminazione di emergenza e DALI

I componenti EM PRO Tridonic possono operare come sistemi singoli o essere integrati in sistemi di gestione della luce basati sul protocollo DALI. Questo consente di avvalersi dell’intera funzionalità dei sistemi DALI, incluso l’indirizzamento univoco.

I componenti per l’illuminazione di emergenza con indirizzo univoco sono muniti di un nuovo micro processore. In questi casi, la funzione di comunicazione di errore fornisce più informazioni rispetto alla semplice comunicazione di difettosità lampada, reattore o batteria. Le informazioni particolareggiate sul tipo di lampada o sullo stato dell’apparecchiatura possono essere visualizzate a livello locale o su apposita interfaccia di controllo. Questa estesa funzionalità dei componenti per l’illuminazione di emergenza EM PRO, che integrano le caratteristiche del modulo EM SELFTEST, offrono dei benefici in termini di facilità di gestione e controllo in particolare di sistemi di illuminazione articolati. 
 

Gestione ottimale della carica degli accumulatori

La tecnologia multi carica intelligente Tridonic consente alla corrente di carica di essere sempre a livello ottimale e in base al tipo di batteria utilizzata. Così come suggerisce il suo nome, il sistema multi carica comprende tre cicli diversi di carica, vale a dire carica iniziale, carica di potenza e carica di mantenimento.