• Progetti
  • Light-on-Demand nell’aeroporto di Pechino

04/11/2019

Light-on-Demand nell’aeroporto di Pechino

Intelligent lighting control, daylight detection and indirect feel-good lighting

Località: Pechino/Cina, distretto di Daxing
Prodotti: Drivers LED serie premium compatto, Drivers LED serie premium lineare , Drivers LED premium outdoor


Il nuovo aeroporto di Pechino-Daxing offre ai passeggeri un’illuminazione particolarmente confortevole: Tridonic contribuisce a rendere piacevole il soggiorno con i suoi driver dimmerabili e con un sistema di comando intelligente che prevede Light-on-Demand in base alla luce diurna.

Il nuovo aeroporto di Pechino-Daxing, inaugurato a settembre 2019 e chiamato anche “stella marina” per via della sua forma, ha già battuto parecchi record: vanta infatti un’architettura unica, costruzione in tempi rapidi e potenzialità immense. A lavori ultimati accoglierà 100 milioni di passeggeri all’anno. Il terminal più grande del mondo è illuminato con luce indiretta. Tridonic ha fornito oltre 5000 driver e un sistema di comando intelligente con Light-on-Demand basata sulla luce diurna.
 

Daxing è il primo aeroporto cinese in cui i driver LED e il sistema di gestione della luce vengono implementati in un’automazione KNX. All’interno del gigantesco terminal sono installati oltre 2000 driver LCA one4all Tridonic che assicurano un’illuminazione dimmerabile e sempre ottimizzata. Le regolazioni basate sulla luce diurna aumentano ulteriormente il comfort dei passeggeri. Altri 3000 driver delle serie premium e premium SELV sono destinati all’illuminazione delle aree di parcheggio. I driver comunicano in automatico e in tempo reale il loro stato di funzionamento e quello degli apparecchi d’illuminazione, semplificando così gli interventi di manutenzione.

Light-on-Demand e comandi intelligenti a distanza forniscono un’illuminazione adatta ad ogni parte dell’aeroporto, dalle zone di relax e lettura a quelle dei ristoranti.

Il progetto Beijing Daxing International Airport

L’aeroporto “stella marina” è il più grande del mondo per estensione. Il progetto di questa struttura futuristica è firmato dall’archistar anglo-irachena Zaha Hadid. Si estende su un’area di 1,4 milioni di m2 che in futuro vedrà il transito di 100 milioni di passeggeri. Sono previsti 300 decolli e altrettanti atterraggi al giorno. L’aeroporto è stato inaugurato il 30 settembre, in concomitanza con il settantesimo anniversario della fondazione della Repubblica Popolare Cinese.
 

Challenge

  • Light-on-Demand
  • Illuminazione indiretta di grandi aree
  • Illuminazione ottimizzata nelle varie parti del terminal

Soluzione

  • Oltre 5000 driver DALI dimmerabili che richiedono poca manutenzione
  • Sistema di gestione intelligente a comando remoto
  • Regolazioni basate sulla luce diurna