• Progetti
  • Illuminazione del China Imperial Examination Museum

15/02/2022

Illuminazione del China Imperial Examination Museum

Luce ultramoderna per una cultura antica

Località: Nanjing/Cina
Prodotti: basicDIM Wireless PWM CV 4CH, LC 25 W 350–1050 mA bDW SC PRE2, Drivers DALI che include una funzione switchDIM


Per il China Imperial Examination Museum di Jianang, Tridonic ha realizzato una soluzione illuminotecnica flessibile e dimmerabile, calibrata sulle particolarità delle opere esposte.

Una volta culla del sapere, oggi museo: la Jiangnan Examina-tion Hall, sulle sponde del fiume Qinhuai nella cinese Nanjing, vanta una storia davvero interessante. Il più grande complesso di sale d’esame dell’impero cinese venne fondato nel 1168. Da allora la Jiangnan Examination Hall è stata reinventata più volte: dapprima come centro commerciale e ora come polo culturale, il China Imperial Examination Museum.
 

Dimming preciso per un’efficacia perfetta

Nel 2015 Tridonic era stata chiamata per la prima volta a studiare una nuova luce per questo museo ricco di storia. La grande sfida del progetto durato due anni stava nell’immensa varietà di opere esposte. Bisognava scegliere apparecchi e temperature di colore in grado di valorizzare al meglio tutte le dimensioni, forme e scenari. Per ottimizzare sia l’effetto che l’efficienza energetica era necessario dimmerare con intelligenza l’illuminazione delle vetrine.

Per rispondere a queste esigenze, Tridonic ha modificato l’illuminazione esistente equipaggiandola con driver DALI e funzione switchDIM. Questo accorgimento permette di regolare la luce con flessibilità, adattandola alle caratteristiche specifiche delle opere mediante interruttori sulle vetrine. La necessaria infrastruttura di segnali DALI è stata agganciata all’impianto di alimentazione a 220 V già presente nel museo cinese. Con questo sistema si controlla in modo preciso l’intensità dei faretti montati intorno alle vetrine.

Ulteriore modernizzazione dell’impianto illuminotecnico

Nel 2020 la modernizzazione è continuata: Questa volta si è deciso di adeguare l’illuminazione originaria delle vetrine allo scopo di seguire le attuali direttive sull’illuminazione museale. Dovevano però rimanere invariati i valori di temperatura di colore, colorazione, schermatura dall’abbagliamento e incidenza della luce delle sorgenti. A tale scopo Tridonic ha sostituito i precedenti driver DALI con un totale di 150 nuovi driver LC 25W 350–1050mA bDW SC PRE2 a compatibilità Bluetooth e 25 driver basicDIM wireless PWM CV 4CH. Il risultato è che ora l’illuminazione delle vetrine si presta al dimming dall’1 al 100 percento dell’intensità. I moduli basicDIM Wireless a quattro canali consentono di regolare con facilità colorazione e temperatura di colore.

Grazie alla tecnologia wireless non è stato necessario alcun intervento strutturale per modernizzare l’impianto. La costruzione compatta dei driver ha permesso di integrarli senza problemi. Data la semplicità dell’intervento si è potuta evitare la chiusura del museo. Ora il China Imperial Examination Museum beneficia di un’infrastruttura illuminotecnica intelligente, dimmerabile con flessibilità e controllabile senza fili. Il risultato è che le opere storiche brillano in una luce senza tempo.
 

Dati progetto
Progetto: Jiangnan Examination Museum
Soluzione di luce: basicDIM Wireless
Apparecchiature utilizzate: LC 25 W 350–1050 mA bDW SC PRE2
basicDIM Wireless PWM CV 4CH
Drivers DALI che include una funzione switchDIM